La giovanissima Romina Covino vincitrice di Miss Blumare si racconta

Ha solo 14 anni, è napoletana ed è la nuova reginetta di bellezza: Romina Covino è la giovanissima vincitrice di Miss Blumare 2022. Si racconta per il magazine CoolMag rivelando qualcosa di lei oltre la sua straordinaria bellezza: “La moda mi ha sempre appassionata, ma mi sono avvicinata a questo mondo grazie ad una modella che incontrai per caso al festival del cinema di Vico Equense dove ero tra i giovani giurati e che mi incoraggiò a fare il grande passo magari affidandomi a qualche agente di moda e così feci.

Progetti futuri?Io ho anche studiato recitazione cinematografica per tre anni, quindi come progetti futuri ci vedo principalmente la moda e il cinema, ma vorrei laurearmi in medicina e chirurgia con specializzazione in medico legale.

Cosa hai provato al momento della tua elezione a reginetta di bellezza Miss Blumare?Nel momento in cui mi hanno premiata per Miss Blumare 2022 ho sentito una liberazione dentro di me davvero grande, ci ho messo un po’ a realizzare la mia vittoria tanto che ridevo e piangevo allo stesso tempo. Molti mi scoraggiavano per la mia giovane età, ma io ci ho messo sempre il massimo nelle prove che abbiamo superato. E’ stato tutto così inaspettato, un’emozione da rivivere altre mille volte.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Il mio sogno nel cassetto è riuscire a realizzare i miei sogni e rendere in futuro i miei genitori orgogliosi di me. Credo che il supporto dei genitori sia molto importante quindi spero di avere il loro sempre e per sempre.

A chi devi il tuo successo? In primis ai miei genitori che ci sono stati dal primo momento, ma anche a quei pochi amici che mi hanno sempre sostenuta in questo mio sogno. Grazie al mio referente Pasquale Capasso che mi ha selezionato, su segnalazione di Nancy D’Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *