Joseph Capriati & Friends, con UNICEF per aiutare l’Ucraina

Nasce artisticamente tra le mura della sua cameretta, muove piccoli passi nell’universo della musica techno, elettronica e house fino ad affermarsi nella categoria dei big su scala mondiale. E tra pochi giorni potrà coronare il suo più grande sogno, ovvero di esibirsi allo stadio Diego Armando Maradona. Stiamo parlando di Joseph Capriati, producer, tra i più talentuosi dj italiani nel mondo, che al debutto in conferenza stampa per presentare l’evento, fissato per il 28 maggio 2022,appare emozionato, ma grintoso e determinato a realizzare qualcosa di straordinario, di fusione tra beneficenza e musica dal vivo, fortemente penalizzata dalla pandemia.

“UN SOGNO CHE DIVENTA REALTA’“- “Sono molto contento di questa iniziativa che prende forma quattro anni fa insieme al mio team, e che è possibile realizzare oggi grazie anche al Comune di Napoli, alla Regione Campania, UNICEF e tutti i partner che hanno felicemente risposto all’iniziativa. Debuttare all’interno dello stadio Diego Maradona rappresenta un grande opportunità ma anche la realizzazione di un sogno che coltivo da bambino.”

La conferenza stampa è inaugurata con i saluti di Rosita Marchese, presidente dell’Accademia delle Belle Arti, che ospita l’incontro: Questo evento è significativo per la nostra ripartenza. In questa istituzione universitaria del 1600 sono passati tanti musicisti ed è una gioia per noi presentare un evento musicale di grande spessore come il “Joseph Capriati and Friends”. A supporto dell’iniziativa benefica promossa dall’artista in collaborazione UNICEF, con lo scopo di assistere oltre 7,5 milioni di bambini a rischio sul suolo ucraino fornendo supporto sul campo e permettendo l’afflusso di nuovi camion di aiuti umanitari, cisterne idriche e strutture mobili di primo soccorso, il vice sindaco, la professoressa Maria Filippone; Chiara Marciani, Assessore alle Politiche Giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli; Lucia Fortini, Assessore alla Scuola, alle Politiche Sociali e alle Politiche Giovanili; Emilia Narciso, Presidente UNICEF Campania. Conclusivo della conferenza stampa intervento di Paolo Rozera, Direttore generale dell’UNICEF Italia :“Sono onorato di essere qui e partecipare con UNICEF a questo evento che raccoglierà fondi indispensabili per salvare vite. Ringrazio Joseph Capriati per aver realizzato questa iniziativa , volta a sensibilizzare sempre più persone alla sofferenza del popolo ucraino.”

L’EVENTO– La giornata di sabato 28 maggio avrà inizio alle ore 12.00 e fino alle 15 sarà possibile
assistere a workshop, talk e panel organizzati da UNICEF, da Joseph Capriati, e dai partner
dell’evento. Dalle 16 a mezzanotte, la musica sarà protagonista con i dj set e i live sul
palco, nello stadio che è il tempio napoletano del calcio. Un evento senza precedenti per Napoli e per il territorio italiano, un grande concerto da stadio dove protagonisti saranno i dj e gli artisti che trasformeranno lo stadio azzurro in un grandissimo club, con musica, luci ed effetti speciali spettacolari all’altezza dei migliori festival internazionali. JOSEPH CAPRIATI & FRIENDS è un impegno fortemente voluto da Joseph Capriati, profondamente legato a Napoli e alla Campania. Un legame a cui hanno fatto da eco il sostegno espresso dal Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e dalla Giunta Regionale Campana, patrocinatori dell’evento.

OSPITI INTERNAZIONALI- La line up, curata dallo stesso Joseph Capriati, include nomi di altissimo livello, tra loro: Agents Of Time, Dubfire, GNMR, DJ Ralf, un back to back tra Cassy e Silvie Loto e uno storico back to back tra quattro dj che sono la storia di Napoli: Gaetano Parisio, Luigi Madonna, Markantonio, Roberto Capuano. A loro si aggiungeranno altri fantastici ospiti che saranno una grande bellissima sorpresa per gli spettatori di JOSEPH CAPRIATI & FRIENDS.

E’ possibile acquistare il ticket cliccando qui

Maria Parente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.