Arisa, la sua svolta è sexy

Debutta con il brano “Sincerità” sul palco di Sanremo. Era la 59° edizione e Rosalba Pippa, classe ’82, in arte Arisa trionfa conquistando il primo posto. L’anno 2009 rappresenta la sua opportunità e da quel momento il successo è inarrestabile: seguiranno nuove partecipazioni al Festival di Sanremo, oltre che ad affermarsi come popolare personaggio televisivo, Arisa conquista tutti con la sua spontaneità. E sui social non passa indifferente: lo si capisce dalla deriva sexy delle immagini che, da qualche tempo, pubblica sul suo profilo Instagram. E, alcune, virano decisamente verso il fetish. Come l’ultima, che la vede ripresa da tre quarti mentre indossa, oltre a una parrucca bionda con frangetta, un top-reggiseno composto da cinghie nere.

Strategia per lanciare il suo ultimo singolo? Si chiama “Altalene” ,un beat da oscuro club berlinese, che esplode in un’imponente architettura sonora electro-pop dal respiro internazionale, per poi tornare al beat minimal. Scritto dalla stessa Arisa con Daniele Autore (aka Danusk), insieme al duo country pop angloamericano Brown&Gray e a Johannes Herbst, la canzone arriva a pochi mesi da Psyco, cui si ricongiunge come sonorità, diventandone però, dal punto di vista del testo, una sorta di contraltare.

Per Ilaria Spada e Kim Rossi Stuart è in arrivo il terzo bebè: le parole di lei fanno il giro del web

“Non avrei mai pensato di diventare mamma prima di incontrare Kim”:Ilaria Spada è incinta del terzo figlio. Il marito Kim Rossi Stuart è anche lui al settimo cielo. Dopo dieci anni d’amore e un matrimonio celebrato nel 2019, la coppia più bella e più riservata del cinema italiano annuncia la gioia per la famiglia che si allarga ancora. Con una vera e propria dichiarazione di grande (anzi, enorme) amore vicendevole.

Belen, dove è finito il lato B?

Non è sfuggito ai milioni di followers della sensualissima argentina: dalle ultime foto di Instagram, Belén, non passa inosservata. Ma non è una novità: impegnatissima nelle promozioni di nuovi brand, tra questi Hynnominate, di cui è co-fondatrice, appare più che in forma, magrissima, con un dettaglio che lascia i fan senza parole: quel lato B che ha stregato gli italiani, e suscitato la sana invidia delle italiane, appare esile, quasi a dover dimenticare le sua forme da urlo.

I commenti, pungenti quanto basta, lasciano trasparire la delusione dei suoi fan. Ed accusano che in realtà il lato più chiacchierato della showgirl sia frutto di un fotoritocco fatto ad arte.

Se il corpo statuario lascia un po’ a desiderare, non va meglio la sua vita sentimentale: pare che le liti con Antonino Spinalbese, suo compagno e papà di Luna Marì, siano sempre più consistenti.

Nina Moric rivela il suo nuovo amore. La dichiarazione sui social

Nina Moric sembrerebbe aver ritrovato l’amore al fianco di un chirurgo plastico. Carlo Galatà il nome del presunto nuovo compagno della modella, con le prime foto di coppia apparse sui social del medico.

Immagini che vedono Nina abbracciata all’uomo, con annessa dichiarazione d’amore da parte del diretto interessato. “Attimi”, si legge sulla storia Instagram pubblicata da Galatà, con l’emoticon di un cuore. Da quanto si legge sui social, Galatà lavorerebbe tra Roma e Milano, Catania e Barcellona.

“Nozze in fiera”, tornano i week end dell’amore. Madrina ell’evento, la showgirl Elisabetta Gregoraci

Tutto pronto al Polo Fieristico A1Expò per Nozze in Fiera: l’amore torna protagonista a Caserta. Madrina dell’evento, la showgirl Elisabetta Gregoraci

Ci siamo: venerdì 5 novembre al Polo Fieristico A1Expò, torna protagonista l’amore con Nozze in Fiera che, dopo un anno di assenza per i noti problemi legati alla pandemia, si ripresenta nella sua location in Viale delle Industrie 10, San Marco Evangelista – Caserta Sud.

Un percorso espositivo composto dai professionisti del wedding che aiuteranno i futuri sposi a compiere le scelte per il matrimonio con idee, proposte e consigli.

La fiera sarà suddivisa in aree tematiche dove ci saranno atelier, fotografi, fioristi, autonoleggiatori, agenzie immobiliari, di viaggi e di animazione, mobilifici, location e tanti altri servizi inerenti al mondo wedding.

Un’ampia area, sarà riservata all’Associazione Cuochi Caserta che metterà a diposizione di tutti nuove prelibatezze con Show Cooking e Cake design per interessanti spunti da portare in location in fase di preparazione alle nozze.

L’inaugurazione di Nozze in Fiera, si terrà dunque venerdì alle ore 17.00 con il consueto taglio del nastro affidato al Presidente, Antimo Caturano ed alla mamma Giuseppina.

Un’edizione ricca di tante sorprese esclusive che allieteranno espositori, ospiti e visitatori.

Saranno i modelli e le modelle che svolgeranno un ruolo di primo piano di questa edizione che, come dicevamo, sarà piena di novità, ma dagli uffici di San Marco Evangelista, bocche cucite, creando così un’atmosfera di suspense ed attesa.

Nozze in Fiera sarà protagonista, dunque, nei primi due weekend di novembre dal 5 al 7 e dal 12 al 14 con un’apertura pomeridiana di venerdì, dalle 17.00 alle 22.00 e dalle 10.00 alle 22.00 per i giorni di sabato e domenica.

Tra le novità di Nozze in Fiera, l’introduzione del contest “Si, lo Voglio”, dedicato ai futuri sposi che avranno l’opportunità di vincere buoni sconto da utilizzare con gli espositori presenti in fiera, per i preparativi del loro matrimonio.

Un Game Show dove le coppie si metteranno in gioco in un duello all’ultima emozione sotto gli occhi della giuria della manifestazione che premierà la coppia più convincente e simpatica.

Non mancheranno le sfilate degli abiti da sposa e sposo nella elegantissima sala defilé dove domenica, 7 novembre, presenzierà la bellissima showgirl, Elisabetta Gregoraci, madrina della serata.

L’amore è una sola anima che vive in due corpi” diceva Aristotele.

Ed è proprio l’amore l’elemento fondamentale che diventa protagonista assoluto in “Nozze in Fiera”, la forza del sentimento più profondo che fa muovere il mondo, fa vibrare l’anima e battere forte il cuore.

Best Color è il make up di tendenza: scopriamo i prodotti imperdibili

Un’ampia gamma di make up che non trascura alcun dettaglio della femminilità: Best Color garantisce un aspetto trendy alle donne di ogni età. A partire dalla base, con correttori e fondotinta, fino agli ultimi ritocchi per ottenere un make up perfetto alla prova di diva!

Best Color è un’azienda di make-up italiana con un’esperienza consolidata, che da oltre 20 anni progetta, produce e commercializza esclusivamente prodotti di make-up d’avanguardia, di altissima qualità, sicuri e con un prezzo equo , adatti a soddisfare le esigenze delle donne di tutte le età.
Best Color è cruelty free, non testa su animali il prodotto finito e non contiene ingredienti che derivano da sperimentazione su animali.

La nostra redazione ha raccolto una selezione di prodotti BEST COLOR da provare assolutamente per realizzare il make up dei sogni in pochi semplici step:

CONSIGLI DI APPLICAZIONE-Il Fondotinta ha una consistenza leggera e cremosa, a coprenza modulabile: ha una buonissima tenuta e le tonalità si sposano molto bene con il proprio incarnato. La Cipria effetto matt trasparente ha una texture invisibile ed impalpabile, si può utilizzare con il pennello per fissare ed opacizzare tutto il viso, ma anche con la spugnetta per ottenere un leggero baking nella zona T o per fissare ancora meglio la zona del correttore. Il Mascara Devil Lashes 01 Midnight ha scovolino in setole sintetiche utili a separare e donare più volume alle ciglia. Colore intenso e sguardo super seducente!I Il Rossetto liquido è fornito di un applicatore a piramide, pratico e comodo per fare un contorno labbra perfetto. Tonalità matt per labbra morbide e impeccabili.

a cura di Maria Parente

“Todo se puede”, il film del regista Marcello Crea debutta in Serbia

Il film italiano TODO SE PUEDE di Marcello Crea, farà il suo debutto in prima internazionale in Serbia, sarà infatti trasmesso dall’emittente televisiva satellitare Sat TV che oltre essere molto seguita a Belgrado, trasmette in gran parte della Serbia.

Il film potrà essere seguito anche in Italia e in altri Paesi scaricando l’app della popolare piattaforma televisiva Orion TV.

“Todo se puede” è una commedia brillante con molti spunti grotteschi, giocati sul solco del neorealismo.

Il progetto si è sviluppato in collaborazione con Nova Academia Alpe Adria – settore cinema  e il Comune di Gorizia, città  nominata Capitale Europea della Cultura, la collaborazione si è svolta anche dal punto di vista delle location (suggestive le scene interne ed esterne del prestigioso Palazzo Coronini), nonchè delle immagini: nel secondo tempo del film, infatti,si vedranno i Sindaci (veri) di Gorizia e Nova Gorica che si parlano attraverso una rete divisoria che divide i due confini con metà scrivania dalla parte italiana e metà dalla parte slovena. Filmato istituzionale gentilmente concesso.

Il film racconta una storia di provincia completamente nuova, sconosciuta al grande pubblico, le riprese sono state fatte tra Trieste e Gorizia in una zona culturalmente affascinante, ai confini con la Slovenja, dove si respira ancora quell’aria indimenticabile della mitelleuropa.

La pellicola è stata girata in piena pandemia tra mille difficoltà e interruzioni, ed ora, dopo due anni finalmente l’esordio. La storia è incentrata su un gruppo squattrinato di artisti di Trieste, i quali attraverso la proposta di un mega sponsor, riescono a realizzare un evento artistico clamoroso con la partecipazione di celebri ospiti internazionali.

Quando ormai l’organizzazione dello spettacolo è in dirittura di arrivo, il grande show viene bruscamente interrotto da un virus che blocca ogni attività nel Paese.

I nostri protagonisti, però, non si arrendono e si rifugiano nella vicina Slovenia, da qui una nuova e inaspettata avventura li attende…

In un primo momento la pellicola doveva essere proiettata nelle sale cinematografiche italiane,  ma la distribuzione del film ha ritenuto di non prendere in carico le proiezioni per le difficoltà scaturite dall’introduzione della legge sul green pass. Pertanto, almeno per il momento, seguiranno un percorso televisivo.

Oltre a Marcello Crea (regista ed interprete) il film vede la partecipazione amichevole di Maria Giovanna Elmi e Andro Merkù (imitatore in molti programmi radiofonici e televisivi Mediaset tra cui “Striscia la notizia,” noto anche per i noti scherzi telefonici con numerose celebrità italiane. La consulenza artistica dell’opera è stata affidata a Paolo Magris, figlio d’arte, di recente ospite alla festa del Cinema di Roma con il film “Il mare negli occhi”

Marcello Crea – scheda sintetica

Attore – regista – scrittore

Ha lavorato come attore e autore con il Teatro Stabile del F.V.G. e allo Zelig di Milano. Autore regista ed interprete del varietà intitolato “Atmosfere d’Avanspettacolo” (tra gli artisti della compagnia ci fu Gigi Sabani).

Voce recitante in vari recital tra cui “Laboratorio D’Annunzio”, da un’idea di Giorgio Albertazzi, e  “C’est pas la la fin du monde”, con testi di Jacques Prevert, spettacolo rappresentato con il Patrocinio dell’Ambasciata di Francia.

Ha lavorato in produzioni Rai e Mediaset e nella soap opera di Canale 5 “Vivere”. E’ autore insieme Paolo Magris del libro su Carlo Michelstaedter “Come fosse l’ultimo” (Garzanti Editore), , vincitore del Premio Internazionale “Attori in cerca di autore” al Teatro Valle di Roma, ora divenuto una sceneggiatura per il cinema in fase di elaborazione finale, scritta dai medesimi autori.

Come regista ha realizzato diversi film cortometraggi i quali sono scaturiti, in gran parte, a conclusione dei suoi laboratori di recitazione cinematografica e sceneggiatura; corsi da lui tenuti numerose volte presso varie sedi tra cui l’Università di Trieste e la Sala Conferenze della Biblioteca Statale  Stelio Crise  (Ministero dei beni e delle attività culturali).

Matteo Ranieri pronto per un nuovo amore: dopo Sophie Cadegoni riparte dal trono

Matteo Ranieri è il nuovo tronista di Uomini e Donne. A rivelarlo in esclusiva è stato, il blogger pugliese Amedeo Venza nelle sue Instagram Stories.

L’ex corteggiatore di Sophie Codegoni, attualmente una delle protagoniste del Grande Fratello Vip 6, è stato quindi presentato come nuovo tronista nel corso della registrazione di Uomini e Donne.

“E’ stato invitato senza essere avvisato del discorso del troni! Gli è stato mostrato il suo percorso con una clip e poi è arrivata la proposta: vuoi essere il nuovo tronista? E lui ha risposto: “non so se sono pronto”. Il pubblico applaudiva e alla fine ha accettato”, si legge nelle Ig Stories di Venza.

Ventiseienne, originario di Recco in provincia di Genova, Matteo è stata la scelta della Codegoni della scorsa stagione di Uomini e Donne. I due ragazzi si sono lasciati poche settimane dopo. Era stata l’ex tronista ad annunciarlo su social e in alcune recenti occasioni Sophie è tornata a parlare di lui nella Casa del Grande FratelloSophie ha raccontato alcuni retroscena della sua storia con Matteo di cui, sicuramente, non conserva un bel ricordo. L’ex tronista ha fatto presente di essere stata silurata da un giorno all’altro e di non aver mai avuto alcun contatto fisico con lui.

BOTTEGA PLANCA: ARRIVA A FRATTAMAGGIORE LA FUSIONE DIGUSTO E STILE

Per la prima volta un ristorante dallo stile inconfondibile, apre nel centro di Frattamaggiore, in provincia di Napoli: Bottega Planca!
A portare avanti questa iniziativa che mescola stile ed esperienza culinaria, tre giovani imprenditori che credono nel territorio: Giosuè Capasso ed i fratelli Mario ed Emilio Marchese. Ed è così che per la gioia dei tanti appassionati di cucina, c’è stato un party-evento con l’obiettivo di portare in città un locale che abbia una doppia valenza: ravvivare sempre di più il centro città di Frattamaggiore offrendo servizi di ristorazione quanto più esclusivi possibili, ma anche, e soprattutto,
dare un bel segnale di ripartenza in un periodo così complesso per tutti gli esercenti.
L’inaugurazione tenutasi il 29 Ottobre 2021 è avvenuta alla presenza di giornalisti, influencer, imprenditori ed istituzioni, che hanno potuto degustare il menu a quattro mani degli chef Ruggiero Ganzeli e Gianni Agrillo, e godersi una serata in musica con Erminio Sinni (vincitore della scorsa edizione di The Voice of Italy Senior), seguito subito dopo dal Set di Mya DJ.

Questo il menu della serata:
 Mini Bun HomeMade (stracotto di maialino nero, cipollotto marinato e salsa al Jack Daniel’s)
 Lingotto di Polenta (mousse di mortadella, fonduta di provolone e tartufo nero)
 Fassona Battuta al coltello (con tuorlo marinato al whisky torbato, maionese al frutto della passione, misticanza, cipollotto in carpione)
 Risotto alla vellutata di zucca (con funghi porcini, polvere di amaretto ed espresso napoletano)
 Pancia di Maiale CBT (con pelle croccante, friarielli, coulis di mela annurca e maionese alla papaccella)
 Selezione di Dessert
Una sala esclusiva a vista sullo chef, un giardino d’inverno, un ambiente stiloso ed una cucina esclusiva… tutto questo per questa scommessa di questi giovani imprenditori, che sicuramente già
dall’opening party, mostra un chiaro segno di vicinanza della città al concept di Bottega Planca, che vuole spingere il palato di chi visita il locale, verso un’esperienza più completa e sofisticata del gusto.

“Le Notti sul Golfo”, continua il successo della kermesse a Villa Domi

Il red carpet dell’anno è quello de “Le Notti sul Golfo“, format di straordinario successo realizzato da Ugo Autuori. Dopo aver fatto tappa al “Black and White” di Pozzuoli, la città di Napoli sarà protagonista di una serie di eventi che proseguiranno fino a maggio 2022 nella suggestiva cornice di Villa Domi. Il secondo appuntamento che ha visto alla conduzione Beppe Convertini e Cinzia Profita ha celebrato volti noti della tv e della musica italiana: da Manuela Arcuri, attesissima da tutto il parterre e insignita de il Premio del Mediterraneo; a Mercedes Henger, con Lele Mora, Silvia Mezzanotte e Erminio Sinni, Gianluca Zeffiro e Massimiliano Cimmino. Anche nel parterre ospiti d’eccezione : Paola Mercurio ,conduttrice; Dino Piacenti,speker televisivo; Umberto Mortelliti, giornalista del settimanale “Io spio”; Lino Barbieri, cabarettista.

Si riparte con grande sprint nonostante la pandemia tentenni a decollare ma il sold out che ha registrato l’evento è un importante segnale di ripresa. Durante la serata sono state premiate alcune delle eccellenze imprenditoriali campane , Maurizio Papa per l’impresa e il Raffaele Pagano per la mobilità green, riconoscimento per il terzo settore a Raffaella Guarracino dell’Associazione Savio Condemi. La serata si conclude sulle note del Dj partenopeo Rosario Quaranta, lo show di Franco Tispi e l’immancabile taglio della torta. Numerosi gli sponsor che supportano il format tra questi l’ Accademia Deimar, Pellicceria Antonelli, Best color Make up, Pastificio Graziano.

error: Alert: Il contenuto è protetto
Exit mobile version