Arisa, la sua svolta è sexy

Debutta con il brano “Sincerità” sul palco di Sanremo. Era la 59° edizione e Rosalba Pippa, classe ’82, in arte Arisa trionfa conquistando il primo posto. L’anno 2009 rappresenta la sua opportunità e da quel momento il successo è inarrestabile: seguiranno nuove partecipazioni al Festival di Sanremo, oltre che ad affermarsi come popolare personaggio televisivo, Arisa conquista tutti con la sua spontaneità. E sui social non passa indifferente: lo si capisce dalla deriva sexy delle immagini che, da qualche tempo, pubblica sul suo profilo Instagram. E, alcune, virano decisamente verso il fetish. Come l’ultima, che la vede ripresa da tre quarti mentre indossa, oltre a una parrucca bionda con frangetta, un top-reggiseno composto da cinghie nere.

Strategia per lanciare il suo ultimo singolo? Si chiama “Altalene” ,un beat da oscuro club berlinese, che esplode in un’imponente architettura sonora electro-pop dal respiro internazionale, per poi tornare al beat minimal. Scritto dalla stessa Arisa con Daniele Autore (aka Danusk), insieme al duo country pop angloamericano Brown&Gray e a Johannes Herbst, la canzone arriva a pochi mesi da Psyco, cui si ricongiunge come sonorità, diventandone però, dal punto di vista del testo, una sorta di contraltare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.