A Caserta trionfa il pugilato con la sfida tra FF.OO e i pugili della Lombardia

Domenica 10 luglio 2022 dalle ore 20.00  si è svolta una manifestazione di pugilato interregionale organizzata dalle FF.OO in collaborazione con la Scuola allievi agenti di Polizia di Stato nella città di Caserta, rappresentata dal direttore Alessandra Calvino. Dieci gli incontri che vedono protagonisti le sezioni giovanili dei gruppi sportivi FF.OO che sfidano i pugili della Lombardia. Presenti agli incontri i tecnici Giuseppe Perugino e Filippo Biffone, Francesco Rossano, Antonio Brillantino e Luigi Gallo,per la sezione di Marcianise ;Carmine Cirillo e Dario Vangeli, per la sezione di Roma; Fabio Pignataro per la sezione di Brindisi. Partecipano alla manifestazione anche le istituzioni del territorio, presenti il sindaco dott. Carlo Marino; il questore di Caserta Antonino Messineo; Domenico De Simone, Presidente CONI Caserta.  Presenzierà all’evento Roberto Cammarelle, campione olimpico, nonché direttore tecnico del Gruppo Sportivo Fiamme Oro pugilato.

E’ il primo evento pugilistico organizzato dalle FF.OO nella città di Caserta ospitato dalla Scuola allievi agenti di Polizia di Stato nella città di Caserta. L’evento pugilistico ha visto la partecipazione di campioni e pugili debuttanti , tra loro, Francesco Savarese,FF.OO Caserta e Christian Harpula, FF.OO Roma;campioni italiani junior; e Francesco Di Spazio FF.OO, vice campione italiano junior. Gli incontri si sono conclusi con la sfida, per la categoria Elite femminile, tra Golino Daniela, FF.OO Marcianise, e Monteverdi Simona, per la Lombardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *